Le periferie fanno cose

Un fine settimana all’insegna della partecipazione in due periferie fiorentine molto attive, Statuto e Le Piagge.

Sabato 13 maggio dalla mattina alla sera c’è la festa di “Prima Vera Transizione” nel quartiere dello Statuto, la mattina nel parco Stibbert e dopo pranzo nella canonica di S. Martino a Montughi. “Statuto in transizione” è un gruppo di residenti della zona “a cui piacerebbe vivere in un quartiere (e di conseguenza in un mondo) solidale ed ecosostenibile”. A questo scopo realizzano iniziative che favoriscano l’incontro, lo scambio di conoscenze, il fare comunità, come cineforum, dibattiti, laboratori, cene… inoltre partecipano, con altre realtà del quartiere, al progetto ‘StatuTto in transito’, per l’attivazione di uno spazio multi-attività e multi-associazione all’interno della stazione inutilizzata di Statuto. Questo progetto sarà presentato pubblicamente per la prima volta proprio sabato pomeriggio nel corso della festa, che ospiterà anche una mostra fotografica, occasioni di baratto e riciclo, giochi per adulti e bambini, e per finire aperitivo con vista e musica dal vivo. Programma completo su https://www.facebook.com/events/288227424953223/

Domenica 14 maggio alle Piagge c’è il debutto pubblico di “Apriti Piazza!”, percorso partecipativo di costruzione e valorizzazione della nuova piazza Alpi e Hrovatin, nata un anno fa su iniziativa della comunità di base. La festa inizia alle 13 con un pranzo pic-nic (ma la pastasciutta è garantita per tutti), per cui bisogna portarsi dietro piatti e posate. Alle 15, azione collettiva di perimetrazione e appropriazione della nuova piazza. Tutto il pomeriggio a seguire festa, spettacoli, giochi, laboratori e improvvisazioni, e come ospite speciale The rope, una gigantesca corda azzurra ideata dall’artista belga Spincemaille per interagire con luoghi e persone.