Power Tales: con quali parole si racconta il potere?

Venerdì 6 Settembre il poeta John Freeman, la compagnia InQuantoTeatro e i cittadini di Firenze si riuniscono al Caffè Letterario delle Murate per riflettere sul tema del potere attraverso reading, performance e illustrazioni dal vivo

Di David Della Scala

 

Che cos’è il potere? L’esercizio di un privilegio, una responsabilità, uno status sociale, la raffinata arte del dominio sugli altri o semplicemente un sopruso? Nel marzo del 2019 il secondo numero di Freeman’s, la rivista letteraria fondata e diretta dal critico e poeta americano John Freeman e pubblicata in Italia da Edizioni Black Coffee, girò la domanda a ventisei scrittori contemporanei, tra cui Margaret Atwood, Tracy K. Smith, Etgar Keret, Édouard Louis, Aleksandar Hemon e Elif Shafak. E nei loro racconti, saggi e poesie il tentativo di trovare una risposta declinò in molteplici forme il concetto di potere.

Proprio partendo dallo spunto offerto da Freeman’s e dalle parole prodotte dagli scrittori che raccolsero la sua sfida, in questi giorni si è svolto presso Le Murate Caffè letterario un laboratorio curato dalla compagnia teatrale InQuanto Teatro che ha coinvolto i cittadini fiorentini interrogandoli con lo stesso complesso, spigoloso quesito: “Che cos’è il potere?”

E così alle 19:30 di venerdì 6 settembre al Caffè Letterario in Piazza delle Murate a Firenze si riuniranno intorno e al centro di un palco lo stesso John Freeman, i partecipanti dello workshop e chiunque vorrà continuare a riflettere con loro in merito alla categoria del potere e a tutti i suoi aspetti.

Power Tales sarà un evento tra reading, performance teatrali e illustrazioni dal vivo (quest’ultime ad opera di Giovanni Gastaldi).

Andrea Caciagli, organizzatore di Firenze RiVista e direttore della rivista indipendente L’eco del nulla dialogherà con John Freeman che dopo la tappa fiorentina sarà ospite della XXIII edizione del Festivaletteratura di Mantova.

POWER TALES

venerdì 6 settembre, ore 19.30

palco de Le Murate Caffè Letterario, Piazza delle Murate Firenze

un progetto di inQuanto teatro

realizzato con il contributo di Estate Fiorentina del Comune di Firenze

in collaborazione con Edizioni Black Coffee e Le Murate. Progetti Arte Contemporanea